Privacy - GEA Informatica @ Reggio Calabria

Vai ai contenuti

Menu principale:

Informativa sul trattamento dei dati personali
Regolamento UE 679/2016 art. 13


1. Oggetto Informativa
2. Titolare del trattamento
3. Modalità dell’informativa
4. Definizione di dato personale e trattamento dei dati
5. Principi applicati al trattamento dei dati
6. Tipologia dei dati che raccogliamo
7. Finalità del trattamento
8. Liceità del trattamento
9. Modalità del trattamento
10. Ambito di comunicazione e diffusione
11. Periodo di conservazione dei dati
12. Diritti dell’interessato
13. Contatti per l’invio di comunicazioni sulla Privacy








1. Oggetto Informativa: ai sensi del Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali 679/2016 (GDPR – General Data Protection Regulation) artt. 12-14, con questo documento forniamo all’interessato (la persona fisica, identificata o identificabile, cui si riferiscono i dati personali) tutte le informazioni sul trattamento dei suoi dati (perché sono richiesti, come vengono utilizzati e conservati) e sull’esercizio dei suoi diritti.



2. Titolare del trattamento: il Titolare del trattamento ("la persona fisica o giuridica…che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali") è la GEA Informatica di Morabito Salvatore con sede in Reggio Calabria - Strada Statale 18 I Tratto, 1/A (Tel. 0965.655374 email geainformatica@geaonweb.com).




3. Modalità dell’informativa (GDPR art. 12): nel rispetto del principio della Trasparenza, la presente informativa è data sempre per iscritto in formato cartaceo e/o elettronico (mail, fax e anche pubblicata nel piè di pagina del nostro sito web), in modo che l'interessato possa verificare facilmente e in anticipo quali sono le finalità, le modalità del trattamento dei dati e quali sono i suoi diritti. Il conferimento dei dati personali può essere così libero, consapevole ed informato e, in qualsiasi momento, l’interessato può richiedere ed ottenere chiarimenti e/o rettifiche sul trattamento dei suoi dati.
La nostra informativa, è facilmente accessibile da ogni pagina del sito www.geaonweb.com cliccando sul link  "Privacy" del piè di pagina. Si visualizza nella forma estesa e completa anche tramite collegamenti presenti in apposite sezioni (vedi form di contatto). È organizzata per punti indicizzati, in modo che l’argomento di interesse sia immediatamente disponibile cliccando su ogni titolo.




4. Definizione di dato personale e trattamento dei dati (GDPR art. 4): il dato personale è "qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile (interessato), direttamente o indirettamente ". I dati personali ovvero le informazioni anonime che, essendo tali, non consentono di identificare l’interessato (anche per finalità di statistica e di ricerca) non sono oggetto del Regolamento.
Il
trattamento dei dati è "qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione".




5. Principi applicati al trattamento dei dati (GDPR art. 5): il trattamento delle informazioni personali che l’interessato ci conferisce è improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza; raccolti per finalità esplicite, specifiche, legittime e a queste finalità pertinenti e limitati; conservati per il tempo necessario; trattati in modo da garantirne un’adeguata sicurezza a tutela della riservatezza, dei diritti, delle libertà e dei legittimi interessi dell’interessato (tramite l’applicazione di appropriate e preventive misure di sicurezza, tecniche e organizzative). I dati non sono utilizzati per ulteriori finalità non dichiarate.



6. Tipologia dei dati che raccogliamo: i dati che raccogliamo ci vengono conferiti direttamente dall’interessato per le finalità che specifichiamo sotto (vedi punto 7) e possono essere: nome, cognome, indirizzo email, indirizzo postale, numero di telefono fisso e/o mobile, dati di fatturazione (ovvero: nome, cognome (denominazione , se impresa), residenza o domicilio fiscale, cap, città, codice fiscale e, se presente, partita iva). Di questi dati ci limitiamo a richiedere solo quelli strettamente necessari alla specifica finalità, nel form di contatto dal sito sono contrassegnati dal simbolo *.
Per esempio, per dare riscontro a una richiesta di informazioni (vedi sotto, Finalità punto 7.A-C) è sufficiente e necessario solo l’indirizzo email (se il cliente liberamente ci conferisce altri dati che ritiene opportuni questi non verranno trattati per altre finalità, che non siano già autorizzate); per la gestione del rapporto contrattuale saranno necessari i recapiti e i dati di fatturazione.

I dati che raccogliamo
non appartengono a categorie "particolari" di dati personali (GDPR art. 9 par. 1), meglio noti come sensibili, "che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché trattare dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona".

Il nostro sito utilizza cookie tecnici per raccogliere informazioni in forma aggregata e quindi anonima, il visitatore non può essere in alcun modo identificato e non può essere esercitata alcuna forma di profilazione (leggi
Termini e Condizioni d’uso del sito www.geaonweb.com al link in calce ad ogni pagina).



7. Finalità del trattamento: la nostra azienda (Titolare del Trattamento) opera nel Settore Informatico e  l’attività prevalente è relativa all’erogazione di Servizi (consulenza informatica, assistenza Hardware e Software, informatizzazione aziendale, amministrazione sistemi in rete, gestione sicurezza e protezione ecc.) e alla fornitura di prodotti ad essi correlati. Il trattamento dei Suoi dati avviene per finalità connesse allo svolgimento dei rapporti commerciali, alla corretta erogazione dei servizi concordati, a comunicazioni informative del settore e all’occorrenza all’esecuzione di ordini di Autorità pubbliche, nello specifico per:
A. la gestione e l’esecuzione delle richieste di contatto inoltrate spontaneamente dall’interessato;
B. fornire informazioni sui servizi offerti e prodotti ad essi correlati, espressamente richieste;
C. la gestione del rapporto precontrattuale (invio di materiale informativo, consulenza, preventivi ecc.);
D. la gestione della fornitura di servizi e prodotti richiesti nell’ambito del rapporto commerciale;
E. la corretta gestione ed esecuzione di servizi di assistenza tecnica. Qui si precisa che, per l’erogazione del servizio di assistenza in remoto, in nessun modo è consentito l’accesso al sistema del cliente se questi non autorizza e attiva la connessione;
F. la gestione della fatturazione e degli adempimenti amministrativi/contabili/fiscali, legate al rapporto economico;
G. l’esercizio dei diritti del Titolare, ad esempio in sede giudiziaria;
H. l’esecuzione di ordini e compiti di Autorità pubbliche e/o organismi di vigilanza e controllo;
I. l’invio di eventuali comunicazioni commerciali (tramite email) rivolte a un proprio cliente e limitate a Servizi/Prodotti analoghi a quelli acquistati dal cliente stesso. Qui si precisa che sin dall’inizio l’interessato può opporsi a questo trattamento inviandoci una comunicazione scritta (vedi punti 12 e 13);
J. l’invio di eventuali informazioni generali sulle novità del settore o di carattere strettamente tecnico (tramite email) che possono interessare il proprio cliente, in merito all’aggiornamento dei sistemi informatici e all’ambito della sicurezza. Qui si precisa che sin dall’inizio l’interessato può opporsi a questo trattamento inviandoci una comunicazione scritta (vedi punti 12 e 13);
K. l’invio di eventuali comunicazioni commerciali rivolte a potenziali clienti che potrebbero essere interessati ai prodotti e servizi offerti o anche a propri clienti per la promozione di Servizi/Prodotti diversi da quelli già acquistati,
previo Consenso (GDPR art. 7).


N.B.

- È richiesto il conferimento solo di dati strettamente necessari alla specifica finalità (vedi punto 6.).
- Per le finalità, lettere da A. a J. il trattamento è necessario e fondato su basi legittime e quindi non occorre il Consenso dell’interessato (vedi punto 8.).
-
Non applichiamo processi decisionali automatizzati (cioè basati solo su mezzi tecnologici), ovvero qualsiasi forma di trattamento automatizzato, compresa la profilazione (GDPR art. 22).




8. Liceità del trattamento (GDPR C40 e art. 6): il trattamento dei dati s’intende lecito quando fondato sul Consenso dell’interessato o su Altre basi legittime previste per legge e/o dal Regolamento. Dunque, per queste altre basi giuridiche che specifichiamo sotto non si rende necessario il consenso esplicito dell’interessato al trattamento di dati.

1. La base giuridica del trattamento per le Finalità punto 7.A-C è l’adempimento delle prestazioni inerenti alla specifica richiesta di informazioni e di contatto, o alle misure precontrattuali.
     - Il mancato conferimento dei dati non consentirebbe di dare esecuzione alle sue richieste.

2. La base giuridica del trattamento per le Finalità punto 7.D-F è l’adempimento degli obblighi derivanti dal contratto e/o dal rapporto commerciale con l’interessato, nonchè degli obblighi di Legge connessi a norme contabili e fiscali e a normative comunitarie.
     - Il mancato conferimento dei dati non consentirebbe di dare seguito agli accordi commerciali.

3. La base giuridica del trattamento per le Finalità punto 7.G è l’esercizio di un diritto in sede giudiziaria.

4. La base giuridica del trattamento per le Finalità punto 7.H è l’esercizio di pubblici poteri.

5. La base giuridica del trattamento per le Finalità punto 7.I-J è l’interesse legittimo del titolare (GDPR C47), fermo restando che sempre l’interessato può Opporsi (GDPR art. 21) al trattamento per queste finalità (vedi punti 12 e 13), senza precludere il rapporto commerciale instaurato e il trattamento per finalità ad esso collegate.

6.
La base giuridica del trattamento per le Finalità punto 7.K è il Consenso libero ed esplicito, prestato dall’interessato preliminarmente al trattamento stesso e da lui autorizzato (GDPR art. 7); comunque revocabile in forma scritta liberamente ed in qualsiasi momento (utilizzando i canali di contatto di cui al punto 13), senza che ciò comporti effetti su altre prestazioni richieste ed autorizzate o le precluda.

N.B. In tutti i casi, anche in quelli di esenzione dal consenso (per le Finalità punto 7.A-J), comunque viene fornita preliminarmente, e sempre anche a richiesta dell’interessato, la presente Informativa sul trattamento dei dati, di cui è raccomandata la lettura.




9. Modalità del trattamento (GDPR artt. 24 e 25): i dati possono essere trattati in forma cartacea o con l’ausilio di strumenti elettronici, informatici, telematici e con ogni mezzo messo a disposizione della tecnica e dell’evoluzione tecnologica, nel rispetto delle disposizioni di legge e in particolare del Regolamento europeo (GDPR) e al solo fine di conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Verranno Custoditi e Preservati  con logiche di organizzazione ed elaborazione strettamente correlate alle finalità stesse e comunque in modo da garantirne la sicurezza, l'integrità e la riservatezza. A tale scopo il  Titolare del trattamento decide e mette in atto  misure tecniche e organizzative, previste dalle disposizioni vigenti e adeguate, per la tutela dei diritti e delle libertà dell’interessato,  tenuto conto della natura, dell’ambito di applicazione, delle finalità e dopo un’attenta analisi del rischio. Le stesse sono riesaminate e aggiornate quando necessario.




10. Ambito di comunicazione e diffusione: i dati da noi raccolti NON saranno in alcun modo "diffusi" e cioè divulgati al pubblico e messi a conoscenza di soggetti indeterminati.
È ammessa la Comunicazione (darne conoscenza a soggetti determinati "persone autorizzate" dal Titolare) quando necessaria per adempiere a obblighi legali o dar corso alle richieste dell’interessato, nell’ambito della corretta esecuzione del rapporto commerciale. I soggetti che possono trattare i dati personali sono incaricati espressamente dall’azienda e tenuti al rispetto della riservatezza e sicurezza, a titolo esemplificativo possono essere: 1) soggetti esterni come consulenti cui è affidato l’incarico del trattamento dei dati ai fini degli adempimenti contabili/fiscali e fornitori/partner nell’ambito dell’erogazione di servizi; 2) soggetti interni come addetti alla segreteria, amministrazione o al reparto tecnico.
I dati potranno essere comunicati a autorità pubbliche qualora ne ricorra l'obbligo.
I dati non saranno comunicati o trasferiti all’estero.




11. Periodo di conservazione dei dati (GDPR art. 5 e C65): i dati personali dell’Interessato saranno conservati fino a che necessari rispetto alle legittime finalità per cui sono stati raccolti.
Nello specifico fino alla cessazione del rapporto contrattuale, fatto salvo un ulteriore periodo di conservazione imposto da norme di legge. Dunque, anche dopo la conclusione del rapporto, per un periodo di almeno 10 anni, a fini amministrativi, a fini storico/statistici nell’ambito dell’attività del servizio di assistenza tecnica e per adempiere ad obblighi di legge (contabili/fiscali), in tal caso a prescindere dalla determinazione dell’interessato della loro rimozione.
I dati raccolti esclusivamente per dare esecuzione ad una mera richiesta di informazioni saranno conservati solo per un tempo minimo di 3 mesi.
I dati raccolti nella fase precontrattuale che non si dovesse concludere in un ordine, saranno tenuti per un periodo minimo di almeno 12 mesi per poter risalire eventualmente alla trattativa.
I dati raccolti per inviare comunicazioni commerciali, previo Consenso (vedi punto 7.K) saranno conservati  fino all’eventuale revoca del consenso inoltrata nelle modalità previste (vedi punto 13) che obbligherà il titolare a cessare il trattamento dei dati per la finalità specifica.




12. Diritti dell’interessato (GDPR artt. 15-21): in base al Regolamento UE, sono riconosciuti all’Interessato una serie di diritti che gli consentono di controllare e gestire consapevolmente il flusso dei suoi dati. In generale, l’interessato può chiedere al Titolare la conferma che sia in corso un trattamento dei dati che lo riguardano e conoscere le finalità del trattamento; può ottenere l’accesso ai suoi dati personali, chiederne la rettifica e l'aggiornamento (se incompleti o erronei), chiederne la cancellazione qualora la raccolta sia avvenuta in violazione di una legge o regolamento, nonché opporsi al Trattamento per motivi legittimi e specifici. Può anche Proporre Reclamo a un’autorità di controllo (GDPR art. 77).

Nello specifico riportiamo singolarmente i diritti dal GDPR agli articoli seguenti (
in corsivo parti testuali):


  • Articolo 15 Diritto di accesso

L’interessato non solo ha il diritto di ottenere dal Titolare del Trattamento la conferma che sia o meno in corso un Trattamento dei tuoi Dati Personali ma anche di richiederne l’accesso, ovvero di ricevere (a titolo gratuito) una copia dei suoi dati. Per verificare che il trattamento sia lecito, l’interessato può anche ottenere tutte le informazioni sul trattamento dei suoi dati per capire come sono stati raccolti e come vengono utilizzati (es. la finalità e il periodo di conservazione previsto).

  • Articolo 16 Diritto di rettifica

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

  • Articolo 17 Diritto alla cancellazione (diritto all’oblio)

1. L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:

- non sono più necessari per gli scopi per cui sono stati raccolti o trattati;
- l'interessato revoca il consenso, ove il trattamento dei dati personali sia soggetto al consenso e non esistono ulteriori basi giuridiche che possano altrimenti giustificarlo;
- l'interessato si oppone al trattamento dei propri dati personali e la società non ha motivi legittimi sovrastanti per proseguire il trattamento;
- i dati personali sono stati trattati in modo illecito;
I dati personali devono essere eliminati a scopo di conformità agli obblighi di legge.
In alcuni casi, come previsto dall’articolo 17, comma 3, il Titolare del Trattamento è legittimato a non provvedere alla cancellazione dei tuoi Dati Personali qualora il loro Trattamento sia necessario, ad esempio, per l’esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione, per l’adempimento di un obbligo di legge, per motivi di interesse pubblico, per fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici, per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

  • Articolo 18 Diritto di limitazione di trattamento

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento, in caso:
- di violazione dei presupposti di liceità del trattamento, come alternativa alla cancellazione dei dati;
- di richiesta di rettifica dei dati (in attesa della rettifica) o di opposizione al loro trattamento (in attesa della decisione del titolare).
In caso di limitazione del Trattamento, i dati personali saranno trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il consenso dell’interessato o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria, oppure per tutelare i diritti di un’altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante.

  • Articolo 20 Diritto alla portabilità dei dati

1. L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti qualora:
a) il trattamento si basi sul consenso ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o dell’articolo 9, paragrafo 2, lettera a), o su un contratto ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera b); e
b) il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati.
2. Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati a norma del paragrafo 1, l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile.

  • Articolo 21 Diritto di opposizione

1. L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua
situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano.
2. Qualora i dati personali siano trattati per finalità di marketing diretto, l’interessato ha
il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per tali finalità, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa
a tale marketing diretto.
3. Qualora l’interessato si opponga al trattamento per finalità di marketing diretto, i dati
personali non sono più oggetto di trattamento per tali finalità.



13. Contatti:  per chiarimenti e/o informazioni sul trattamento dei dati personali, richiesta di rettifica o di cancellazione di quelli che la riguardano; in generale per l’esercizio dei diritti di cui sopra (vedi punto 12) e in particolare del diritto di Opposizione e di revoca del Consenso, può scrivere al Titolare del trattamento (GEA Informatica di Morabito Salvatore. Vedi punto 2) in queste modalità:

- può inviare una lettera all’indirizzo Strada Statale 18 I Tratto, 1/A – 89121 Reggio Calabria
- può inviare una mail all’indirizzo di posta elettronica
geainformatica@geaonweb.com (oggetto: Privacy)
- può inviare un fax al num. 0965.655374



(GDPR art. 12) Il Titolare è tenuto a fornire le informazioni richieste e a comunicare le azioni intraprese per rispettare il/i diritto/i che l’interessato intende esercitare; deve anche comunicare l’eventuale impossibilità di accontentare una richiesta specifica se la continuità del trattamento è giustificata da motivi ugualmente legittimi (per. es. impossibilità di cancellare dati per rispettare obblighi di legge).

 
Torna ai contenuti | Torna al menu